Welcome to Our Website

E risate e peccato

I pensieri erotici aiutano a guadagnare milioni, creano e distruggono famiglie e carriere, possono essere usati per giudicare l’umore della società. Ma tutto questo è del tutto irrilevante, la cosa principale è che aiutano a raggiungere il rilassamento – almeno dalle risate, crede Olga Islamkina.

Alla vigilia del giorno in cui ho deciso di rimettermi in sesto e scrivere un articolo sulle fantasie sessuali (è quasi impossibile consegnare un articolo a me stesso in tempo), ho un sogno. Sono su un treno attrezzato per le riprese, vado da qualche parte con il gruppo rap di Rostov “Casta”. Come previsto, i musicisti hanno un pasticcio, rumore e frastuono. E il solista, il calvo Vladi, mi pizzica in un angolo. E io, da ragazza perbene, all’inizio in qualche modo combatto le sue carezze, e poi mi arrendo, inizia a sbottonarmi la camicia di jeans (non esisteva una cosa del genere nella mia vita) e … suona la sveglia! Lo giuro. L’ho anche tradotto per altri 10 minuti per vedere il seguito. Ma ahimè. È interessante notare che ho fatto un’intervista con Vladi un paio di mesi fa e sono sicuro: entrambi non ci consideravamo affatto un oggetto di sogni erotici. Che sia il mio insegnante di yoga, con Vladi ha in comune un cranio calvo. Questo è un uomo maestoso, forte e flessibile. Occhi marroni, voce dolce. La sera ho fatto una lezione, di notte ho fatto un sogno e oggi il mio corpo fa male piacevolmente, ovviamente dalle asana.

FUORI DENTRO.

Per molto tempo, le fantasie erotiche sono state un argomento molto intimo. E quando nel 1973 l’americana Nancy Friday pubblicò il libro “My Secret Garden. Le fantasie sessuali delle donne” – il rumore era! Prima di lei, tali argomenti venivano sollevati solo come parte di una seria ricerca medica e Nancy li presentava come la norma della vita: le donne fantasticano, e questo è un bene.

Tuttavia, nessuno ha fretta di esprimere i veri desideri. E per niente perché qualche insegnante modesto ha paura di scoprire la sua essenza viziosa. È solo che ciò che sta accadendo nelle nostre teste sembra più divertente e ridicolo se lo dici ad alta voce. Molte delle nostre fantasie non hanno affatto bisogno di essere realizzate. Sono solo lo stesso giardino segreto in cui “estranei.””. È vero, da questi sogni erotici non diventano meno belli e utili. Tutti gli studi recenti confermano che una ricca immaginazione erotica migliora non solo il sesso, ma anche la vita in generale.

Sono i sognatori che muovono questo mondo. Soprattutto, questo è un fatto meraviglioso, quelli che attirano la testa dell’immagine BDSM. Si scopre che tali sognatori sono le persone più creative.

Lo psicoterapeuta Brett Kahr, dopo aver parlato con 23.000 persone e aver esaminato le fantasie sessuali dei suoi intervistati ascoltate e lette, così come Nancy Friday, è giunto alla conclusione che il concetto di norma per un’immaginazione eccitata non è affatto applicabile. Nel libro “Chi dorme nella tua testa. Il mondo segreto delle fantasie sessuali ”cita la storia di un anziano ebreo, i cui genitori sono morti durante l’Olocausto. La venerabile donna si eccitava al pensiero di un fascista che la possedeva su un tavolo operatorio. Ma soprattutto i medici sono stati colpiti dai desideri dei colleghi, oltre che di infermieri e sacerdoti. Quello che ha trovato nella loro testa semplicemente non ci sta! Forse è per questo che medici e infermieri sono in cima ai desideri sia degli uomini che delle donne? Sentiamo intuitivamente l’abisso sessuale delle persone in camice bianco.

CREATIVITÀ

Le fantasie sessuali della casalinga britannica Erica Leonard hanno portato notevoli entrate e fama mondiale. E non fidarti delle confessioni mite dell’autore che “50 Shades of Grey” e i suoi prossimi due libri sono stati ispirati dalla storia dei vampiri di Twilight. C’è molto più potere e subordinazione in loro che una paziente storia d’amore nello spirito di Bella ed Edward. La storia del BDSM è stata soprannominata “mamma porno” dalla stampa occidentale, ed è abbastanza ovvio che la folle popolarità dell’autore non è stata causata dal talento nella scrittura, ma dal sincero interesse per la questione. Anche se, dato ciò su cui decidono gli eroi, è più corretto chiamare questo porno soft di questa opus mom.

Ma per un altro erotomane voluttuario e segreto, tale creatività si è trasformata in un crollo della carriera, in un’accusa e in una grave depressione. Darren Walker, un impiegato statale britannico di 35 anni, ha scritto un blog fantasy sul gruppo femminile Girls Aloud. Darren è caduto sotto un procedimento penale per niente a causa dell’indignazione delle ragazze. Particolari fanatici della moralità sospettavano che il blog potesse essere scoperto dai giovani fan del gruppo e che le storie di un funzionario pubblico avrebbero inflitto loro traumi morali. Walker è stato assolto, ma è già stato licenziato dal suo lavoro. Nel frattempo, il web è pieno di fantasie a tema celebrità, immaginarie e reali. Se hai avuto una giornata difficile, ti consiglio vivamente di tirarti su il morale digitando nel motore di ricerca “sex funfic” e il nome della celebrità che ti interessa.

Ad esempio, Justin Bieber dalla pelle liscia e dalla voce dolce, come si è scoperto, provoca non solo il desiderio di abbracciarsi e piangere. In una storia che amo, il cantante decide finalmente di rivelare alla brava ragazza che prova dei sentimenti per lei. “Sollevo un sopracciglio e metto la mia borsa per terra”, risponde. E dopo qualche secondo, “il freddo la fa rabbrividire, soprattutto perché il suo culo tocca le pareti fredde”. E poi si abbandonano alla passione violenta e praticamente distruggono il numero. “Fanculo!’ Justin ringhia. Il mio umile e educato Justin ha giurato così forte che ho quasi avuto un orgasmo”. Il linguaggio volgare che porta una ragazza all’orgasmo Justin Bieber è, te lo dico io, più forte del Faust di Goethe.

Ma che dire di Bieber, sapresti quali fantasie risveglia Harry Potter! Immagina un mondo davvero favoloso in cui i rappresentanti di tutte e quattro le facoltà, inclusi i belligeranti Grifondoro e Serpeverde, si riuniscono nella sala comune e giocano con entusiasmo a un gioco in cui le carte “mordono”, “leccano”, “lavano la persona seduta di fronte sotto la doccia” ricaduta. E in cui Draco Malfoy insapona Hermione mentre Ron sbircia gelosamente attraverso la porta semiaperta. In generale, i fan di Potter mi capiranno.

Sito www.Rotto.Com di tanto in tanto pubblica le valutazioni dei fan di sesso più pazzi. In essi, il professor Shgg Frogs con Telepusics e Hannibal Lecturer-With Magnetto di “People-X”. Informazioni su Tetris e gli eroi dei “quaderni della morte” in genere sono silenzioso. Il fantastico mondo della fantasia è stato scoperto dalla mia collega Alla Alekseevskaya su www.Talktotwhiddenstondarling.Tumblr.com (non chiediamole perché stavo cercando). La trama principale di tutte le storie: lei è modesta, ad esempio una bibliotecaria, lui è Tom Hiddleston, la star di Thor e Loki di The Avengers. Si scontrano accidentalmente, prima nota il suo mondo interiore profondo, allora – la passione della sua natura, si spezzano i vestiti. Inoltre – ovunque.

A proposito, un fatto divertente per quanto riguarda le fantasie sessuali delle celebrità. Gli scienziati britannici hanno scoperto che le scene del letto con David Backham sono più fantasia maschile che femmina, e viceversa, abbracci con Gay George Michael – non sedurre altri gay come ragazze di tutte le età.

COME FARLO IN INGLESE?

Nel segmento erotico russo di Internet, le celebrità non sono richieste. Massimo: una forte amicizia maschile è legata all’esibizione di Alexander Rybak all’Eurovision. Cercando di capire cosa eccita le menti dei connazionali, sono andato su diversi siti di storie di sesso. E poi mi sono imbattuto in una sceneggiatura quasi pronta, per esempio per il canale televisivo Rossiya. Il personaggio principale, un uomo anziano, ricorda l’amato defunto – che brava moglie e madre era, la loro conoscenza, un matrimonio veloce, una prima notte di nozze timida (di seguito una descrizione della scena dell’amore al buio per un paragrafo). Quindi scopre una lettera da cui scopre che sua figlia non è da lui. Perdonando generosamente la moglie, il vecchio cade in coma. Riprende i sensi in ospedale nel 1952 da giovane. Il medico si riferisce al delirio circa gli anni 2000 con la comprensione: “schiacciamento, soldato, morirai presto, non sei un inquilino”. Non un inquilino viene rassegnato, ma riesce a incontrare una ragazza. Indovina chi. Certo, quella stessa moglie infedele. Quella che segue è una scena d’amore più audace nella stanza sul retro. Quindi il soldato scompare, lasciando un biglietto alla ragazza che presto incontrerà un ragazzo nel parco, lascia che lo sposi, andrà tutto bene. Il vecchio esce dal coma, si asciuga una lacrima. Luce, sipario, pubblico che applaude a Bezrukov.

Vale la pena ammettere che è improbabile che una storia del genere rifletta le realtà sessuali russe. “Nonostante la natura prolifica degli autori che scrivono e cercano di promuovere argomenti “non tradizionali” (certamente, trovano anche il loro pubblico che apprezza molto), le fantasie più lette provengono dalla vita ordinaria, ma con deviazioni verso, diciamo, più depravazione rispetto a quel sesso. , che, a quanto pare, nella maggior parte dei casi il lettore ha, – mi ha detto il caporedattore del gruppo di siti Stulchik.Net Andrey Smirnov. – Recentemente, un argomento chiamato in inglese sexwife – “moglie troia” sta guadagnando una grande popolarità sia tra gli scrittori che tra i lettori. Questo è uno stile di relazione familiare quando marito e moglie apprezzano il fatto che il coniuge si incontra apertamente con altri uomini per fare sesso. Andrey ha anche consigliato di prestare attenzione alle opere nella categoria “Romance” e all’autore Yura: “Le sue storie sono scritte con grande talento in una lingua molto bella e raccontano l’amore, i sentimenti umani reali e molto forti”.

Tuttavia, le storie delle mie amiche darebbero probabilità a qualsiasi Yura. “Mi immagino un proprietario terriero del 18° secolo che viene visitato da un modesto medico di campagna”, condivide con me uno di loro. È così timido e arrossisce quando ha bisogno di ascoltare i suoi polmoni. E ho tanti piccoli bottoni sul mio vestito, li sbottono con mani tremanti. Implementarlo è stupido: sarà falso e finto. Ma per sognare. »

“Mi sono sempre chiesto che tipo di amante fosse Alexander Sergeevich Pushkin. Sembra un vero fuoco. Piccolo, dannatamente affascinante… Deve averlo fatto!” – Mi ha scritto un’altra assunzione.

“La storia non è mia, amici”, ha condiviso un’altra ragazza. – Eravamo insieme in vacanza – Io, lei e il suo ragazzo. Ad un certo punto, i ragazzi hanno avuto l’idea di andare in un sexy shop. Hanno scelto una frusta. Non avevo dubbi su Cristina. Ma il ragazzo interpretava una ripida, ma era ovvio che era solo un figlio, uno straccio e uno straccio. E cosa? I nostri numeri erano nelle vicinanze, quindi ho sentito il fischio della treccia e piangere del ragazzo tutta la notte “.

Un altro amico ha concluso un approccio razionale alla sua follia erotica: “L’eroe delle mie fantasie sessuali è un legionario romano. È il guerriero più sexy di tutti i tempi. In primo luogo, viveva in un paese caldo, quindi indossava un bellissimo vestito sexy ed era seminudo, ma allo stesso tempo era intelligente e pulito (andava alle terme). In secondo luogo, i romani hanno creato un impero e un uomo di successo è sexy, le donne amano i vincitori. In terzo luogo, tutti gli altri soldati hanno difetti di immagine rispetto al legionario romano. Devi essere molto pervertito per fantasticare su un soldato delle SS. Che dire dei samurai? Harakiri non è per niente sexy. Gli zulù con le gonne d’erba e le lance non contano affatto. Vichinghi – una specie di incubo con elmi con corna, tinture grasse e bevande di agarico di mosca. Ninja? Sottosegui e scappa le finestre. È vero, non oso ancora offrire a mio marito giochi di ruolo: lo vede come un insulto alla sua virilità e indica che non mi eccita più da solo. Inoltre, se vedo mio marito di notte con un elmo con piume e con una spada, morirò dalle risate.

Secondo la ricerca, le coppie che osano ancora raccontarsi i loro sogni più sfrenati hanno la garanzia di migliorare la qualità del sesso e della vita in generale. Apparentemente, il segreto qui non è solo nella scioltezza e nell’emancipazione, ma in un simile senso dell’umorismo. Perché se entrambi riesci a ridere del fatto che la tua auto parcheggiata su un bordo scuro ha acceso inaspettatamente un’auto della polizia e affronta il tenente baffuto Sidorov in una giacca e gli ugg su un corpo nudo, nessuna difficoltà è terribile per te. Anche questa è una storia vera, tra l’altro. Con una buona fine.